Vaccini anti-Covid, terza dose per il personale di malattie infettive dell'ospedale di Bisceglie



È partita nelle scorse ore la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid riservata al personale sanitario in servizio nelle strutture di competenze dell’azienda sanitaria locale della Bat.

Primi a essere coinvolti in ordine cronologico, secondo quanto disposto dalle autorità, tutti i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari impiegati al momento all’interno dell’unità operativa di malattie infettive dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie.

Il personale del reparto è al lavoro fin dall’inizio dell’emergenza (marzo 2020) nella gestione dei casi Covid che continuano ad affluire, sebbene per fortuna in misura molto ridotta, da tutte le città della provincia e da alcuni comuni dell’Area Metropolitana di Bari.

Ha avuto inizio intanto mercoledì pomeriggio la procedura di prenotazione della terza dose di richiamo del vaccino anti-Covid per tutte le persone nate prima del 31 dicembre 1961 (e quindi over 60). Sarà possibile prenotare a condizione che siano passati almeno sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale.
Lo schema indicato dalla Regione Puglia è il seguente: ultima dose > terza dose
Marzo e aprile 2021 > ottobre 2021
Maggio 2021 > novembre 2021
Giugno 2021 > dicembre 2021
Luglio 2021 > gennaio 2022
Agosto 2021 > febbraio 2022
Settembre 2021 > marzo 2022
Ottobre 2021 > aprile 2022
Novembre 2021 > maggio 2022
Dicembre 2021 > giugno 2022

La prenotazione potrà avvenire tramite la piattaforma La Puglia ti vaccina (clic), gli sportelli del Centro unico prenotazioni e le farmacie accreditate al servizio FarmaCup.
È possibile ricevere la dose aggiuntiva anche presentandosi, senza prenotazione, in una delle sedi vaccinali pugliesi nelle giornate e negli orari indicati in calendario.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *