"Un finissagge all’insegna della letteratura"



Si svolgerà sabato 23 ottobre, alle ore 16, presso il Centro Creativo Casentino di Bibbiena (in Via Umbro Casentinese, 1) il finissage della mostra di Cinpoesu Florin Gabriel, intitolata “Lasciate che mi presenti”. Per l’occasione, l’autrice aretina Lucrezia Lombardo presenterà i suoi due ultimi libri, il romanzo “Kinder” (Aufgh! 2021), ospite al recente Salone Internazionale del Libro di Torino, e la silloge “Amor Mundi” (Eretica 2021). Modererà l’incontro la dottoressa Daniela Datteri, della Fondazione Guido d’Arezzo. La presentazione dei due libri sarà così l’occasione per approfondire, in un dibattito con il pubblico, l’opera dell’artista italo-rumeno Cinpoesu che, oltre ai lavori su tela, ha esposto presso il Centro Culturale alcune installazioni iper-moderne, che offrono spunti di riflessione su temi attualissimi, come la maternità surrogata.


Alla conferenza, che concluderà la mostra, seguirà dunque il dialogo tra Lucrezia Lombardo e la moderatrice Daniela Datteri, che intervisterà la scrittrice sui principali temi trattati nel romanzo d’inchiesta “Kinder” -opera interamente basata su di una storia vera, ambientata in una Bosnia ancora martoriata dalle ferite che la guerra ha lasciato aperte- e nella silloge “Amor Mundi”, libro che, mediante i versi ed attraverso un viaggio immaginario, racconta il sentire dell’uomo dei nostri giorni, con i suoi dissidi e le sue altezze.




Durante la presentazione, l’autrice leggerà alcuni estratti delle opere ed il pubblico avrà così l’occasione di dialogare direttamente con la scrittrice e con il pittore Cinpoesu. 









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *