Terremoto in provincia di Potenza: scossa avvertita anche a Bisceglie



Alle 13:33 è stata registrata una scossa di terremoto con epicentro a 4 km da Campomaggiore, in Basilicata, nell’area a cavallo tra le province di Potenza e Matera, nella zona delle Dolomiti lucane.

L’epicentro è stato localizzato a 36 km di profondità, entro i 10 chilometri l’area interessata comprende anche Pietrapertosa, Castelmezzano, Albano di Lucania (Potenza), Oliveto Lucano, Calciano, Tricarico, Accettura, Garaguso (Matera). Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV di Roma e il primo bollettino ha indicato una magnitudo di 3.4.

Immediati sono stati i commenti sui social, in quanto la scossa è stata avvertita distintamente anche in Puglia e, in particolare, nelle province di Bari e Bat (fra cui nella città di Bisceglie). Al momento non si rilevano segnalazioni per danni a cose o persone presso la sala operativa dei Vigili del fuoco di Potenza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *