Sestri: sedicente tutore dell’ordine truffa 3.000 euro



I carabinieri della stazione di Sestri Levante, a conclusione di attività d’indagine scaturita dalla denuncia sporta da un 27 enne, identificavano e denunciavano per truffa una 40enne, campana. La donna, dopo aver contattato telefonicamente l’uomo, spacciandosi per un’appartenente alla Polizia, gli riferiva che vi era in atto un tentativo di frode sul suo conto corrente, pertanto lo invitava a recarsi presso uno sportello bancomat, dove, seguendo le sue indicazioni, avrebbe bloccato il raggiro. In tal modo la truffatrice riusciva a farsi accreditare la somma di oltre 3.000 euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *