Casarza: entrano in Consiglio tre nuovi consiglieri di maggioranza



Da Giovanni Stagnaro, sindaco di Casarza Ligure

In esito alla nomina ad assessori nella Giunta Stagnaro, i consiglieri comunali di maggioranza Lorenzo Ara, Maurizio Miglietta e Marica Casavola hanno rassegnato le proprie dimissioni dal ruolo di consigliere. A surrogare Ara, Miglietta e Casavola entreranno in Consiglio Comunale Viola Brunoro, Elena Arata e Moreno Grassi, primi tre candidati non eletti della lista “Casarza è di tutti” che nella tornata amministrativa del 3 e 4 ottobre scorsi ha sostenuto il sindaco Giovanni Stagnaro. Questo passaggio verrà ufficialmente formalizzato domani sera, durante la seduta di Consiglio Comunale che avrà luogo alle ore 20.30 nella sala consiliare di Piazza Mazzini n. 1. Nel corso della seduta il sindaco Stagnaro comunicherà anche gli incarichi funzionali conferiti a tutti i consiglieri comunali di maggioranza.

Questi i punti all’ordine del giorno:

1) Lettura ed approvazione verbali seduta precedente in data 20/10/2021;

2) Surroga consigliere comunale dimissionario Ara Lorenzo. Convalida surrogante;

3) Surroga consigliere comunale dimissionario Miglietta Maurizio. Convalida surrogante;

4) Surroga consigliere comunale dimissionario Casavola Marica. Convalida surrogante;

5) Comunicazione conferimento incarichi funzionali ai consiglieri comunali;

6) Ordine del giorno proposto dai consiglieri Carla Carabbio, Salvatore Dessì, Germana Perego, Andrea Telchime “Scioglimento di Forza Nuova e di tutti i movimenti politici di chiara ispirazione neofascista artefici di condotte punibili ai sensi delle leggi attuative della XII disposizione transitoria e finale della Costituzione repubblicana”;

7) Ordine del giorno proposto dai consiglieri Carla Carabbio, Salvatore Dessì, Germana Perego, Andrea Telchime “Organizzazione di una manifestazione pubblica a carattere ludico-formativo in data 20 novembre 2021, in occasione della giornata internazionale dei diritti dell’infanzia”

8) Ordine del giorno proposto dal consigliere Claudio Muzio ad oggetto: “Iniziative volte a contrastare i fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza in tutte le loro manifestazioni di tipo razziale, etnico-nazionale, religioso, politico, sessuale”.

La seduta del Consiglio potrà essere seguita in diretta sulla pagina Facebook del Comune di Casarza Ligure.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *